sabato 21 luglio 2018

Ciambella alle pesche

La ciambella alle pesche mille versioni sul web, ognuno poi la fa anche con gli ingredienti che si ritrova a casa in quel momento.
Questa la mia variante!

Ingredienti:
- 3 uova;
- 100 gr di zucchero;
- 200 gr di farina;
- 30 ml di olio;
- 30 ml di acqua;
- 10 gr di lievito;
- 2 pesche noci.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il lievito setacciato con la farina, l'olio, l'acqua. Versate l'impasto in una teglia a vostro piacere e, adagiate le pesche noci tagliate a fette.
Infornate a 180° per 50 minuti circa, sempre valido comunque il profumo che esce dal forno (vuol dire che il dolce è cotto e la prova stecchino che deve essere asciutto).


Il mio dolce sfornato era asciutto comunque sempre ottimo da inzuppare a colazione nel latte o the.

6 commenti:

  1. Ciao Marta, che dolce attraente...ne assaggerei volentieri una bella fettina!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, mi spiace ma è già terminato da un pezzo, fatto ancora a fine giugno. Buona domenica a te.

      Elimina
  2. Mmmmm...sembra buonissima!!!!

    RispondiElimina
  3. ...bhè considerato che anche io ho gli stessi ingredienti in casa vado subito a preparala! Anzi, no! Oddio non ho le pesche noci, ma le pesche tabacchiera. Immagino che possano andar bene uguale! Ma si, dai, io la preparo lo stesso! Grazie per la ricetta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vanno bene, ognuno poi varia come vuole Angela. Ciao

      Elimina

Un commento e/o saluto è sempre gradito