venerdì 11 settembre 2020

Astuccio da viaggio o ristorante

Settembre inizio di tante cose; prima fra tutte la scuola che quest'anno avrà tutto altro sapore rispetto alle annate precedenti.

Nei mesi scorsi avevo cucito un prototipo di un astuccio da viaggio/ristorante.

Avete presente quando portate i bimbi al ristorante che dopo 5 minuti sono già stanchi di stare seduti al tavolo? Va bene magari in questo periodo ci andrete poco o per nulla ma, è un accessorio sempre utile anche in viaggio.

Da un lato astuccio con cerniera per le matite colorate, dall'altro lato un porta libro con aggiunta alla fine di un nastro di tela a chiusura a strap, idea del marito, perchè diceva che il libro altrimenti scivolava e aveva ragione.

A chi l'ho già regalato, è piaciuto tanto avendo due figli piccoli. Ciò che ha attirato maggiormente l'attenzione dei bimbi è stato il temperamatite chiuso e colorato con la gomma da cancellare a forma di un grande matitone.

La mamma invece ha apprezzato la fattura cioè cucito con due manici laterali per portarlo a mano, ricordo che continuava ad accarezzare la stoffa esterna, perchè vivendo di Provvidenza questa famiglia, ogni dono che tu fai a loro lo trattano come se fosse unico e prezioso.

Con questo post partecipo al pickpin di settembre di Betta che sicuramente senza aver letto il suo post sarà dedicato alla scuola e l'ispirazione l'ho presa qui.










domenica 6 settembre 2020

Cartoline - Swap 2020

Siamo arrivati anche a settembre ed è tempo dei ricordi estivi.
Iniziamo con la bella iniziativa di Fiore che all'inizio dell'estate fa riunire chi vuole partecipare allo scambio di cartoline da chi va in vacanza ma, anche dalle nostre città e/o paesi dove viviamo.
Ognuno di noi abita in un posto che sicuramente almeno la stragrande maggioranza non ha mai visto.
A me sono arrivate le cartoline di Annamaria in arte Mirtillo14 dalla città di Domodossola che forse è la sua città ed io non ho ancora visitato.
Fiore in arte Fioredicollina dalla cittadina di Salsomaggiore Terme che ricordo di essere stata più di qualche volta molti anni fa.
Per ultima solo di arrivo, la bella cartolina dal lago di Molveno con vista le montagne da Roby in arte Hay Lin bau bau.

Non ho fotografato le mie cartoline spedite tutte dalla mia città di adozione: Verona, abitando in provincia.

Ringrazio voi tutte per questo ricordo e scambio di una bella veduta con uno scritto che rimane nel tempo.

domenica 16 agosto 2020

Mini gelati casalinghi

Vi offro un gelato per questi giorni caldi di agosto.
In internet ho scovato una ricetta facile per fare dei gelati in casa, senza gelateria che infatti non ho mai posseduto.

Ingredienti: 
- 125 gr di ricotta;
- 62 gr di formaggio Philadelphia (perchè non avevo più ricotta e ho aggiunto questo formaggio) di cui una porzione ha questo peso;
- 100 gr di zucchero a velo;
- 500 ml di panna fresca da montare (perchè in scadenza e allora l'ho messa tutta)
- 100 gr di ovetti di Pasqua (erano in freezer) oppure cioccolato;
- liquore a piacere (facoltativo).

Prima di tutto sciogliete il cioccolato a bagnomaria (prendete due pentole: sulla prima versate acqua e mettetela sul fuoco, sulla seconda mettete il cioccolato ed inseritela dentro alla prima, finchè il cioccolato sia sciolto). 

In un recipiente versate la panna da montare con lo sbattitore elettrico.

In un altro recipiente mescolate la ricotta, il formaggio e lo zucchero a velo. Aggiungete il cioccolato sciolto e raffreddato ed il liquore a piacere (che poi nel gelato nemmeno si sente).
Incorporate la panna montata a questo composto.

Prendere delle forme a piacere, io ho utilizzato dei mini contenitori vuoti della ricotta e con questo composto ho riempito 8 bicchierini ed inseriti in freezer a congelare per un'ora.
Tirati fuori dopo questo tempo ho aggiunto sopra a piacere biscotti secchi in briciole, cocco, amaretti e rimessi a congelare per altre due ore. Forse era meglio mescolare all'interno questi ingredienti.

Però il mini gelato è ottimo.
Dopo un mese me ne è rimasto ancora uno, che oggi mangerò sicuramente!


La ricetta originale e con aggiunta di altri ingredienti come guarnizione la trovate qui.
Con questo post partecipo al pickpin di Betta di agosto.