domenica 21 novembre 2021

Necessità

Che titolo sarà mai? Per essere in sintonia con le proposte di altre blogger ormai da qualche anno partecipo all'iniziativa del pickpin che esattamente vuol dire creare un qualcosa però inserendo sempre la fonte originale. 

"Necessità" è il titolo delle ultime due lettere della parola condivisione che Betta aveva pensato ad inizio anno per questo evento. Quindi la borsa in stile giappone che ho creato può essere un oggetto che specialmente a noi donne serve sempre in tutte le stagioni e per tutte le necessità.

Il ricamo è all'esterno, perché questo Dono è già partito per la Francia ad inizio novembre. Chi la riceve è un'amica di mia madre ultra ottantenne. Un piccolo pensiero in ringraziamento di alcuni fili di ricamo che mi ha inviato a giugno, e che lei non usa più, per problemi di vista.

Sfoderata con cotone pesante ma, molto capiente, piegata diventa una busta. Si può realizzarla i tanti modi (lo scorso anno avevo utilizzato il velluto pesante come si vede qua ma, non avevo fatto il conto delle cuciture di lato molto spesse) e quindi la soluzione migliore è usare il cotone leggero ed anche senza ricamo per voi amanti delle borse.

Quindi per questo pickpin ho seguito sempre lo stesso tutorial di un anno fa, e cioè questo video tutorial.


14 commenti:

  1. È una bellissima borsa che è stata realizzata con tanto amore e che sicuramente sarà accolta allo stesso modo, Marta
    Un abbraccio dalla Spagna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Isabel, anche a me piace. Un caro saluto a te.

      Elimina
  2. Molto bella e utile sicuramente appezzata un abbraccio Marta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, speriamo arrivi, perchè non vorrei facesse il giro del mondo prima di arrivare li. Grazie Susy.

      Elimina
  3. Che bella!! Brava, e mi sono salvata anche il link, mi piace molto questo modello!
    Un saluto
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene, è molto bello e ben spiegato. Grazie a te.

      Elimina
  4. GRAZIE Marta!!!!
    GRAZIE tantissimo non solo per essere una fedele della mia iniziativa ma perchè spieghi in cosa consiste e quello che apprezzo ancora di più è l'altruismo con cui lo fai!!! GRAZIE!!!
    La tua borsa farà felice chi la riceverà e non potrà più lasciarla!!!! Bravissima!!!!
    GRAZIE!!! GRAZIE!!!! Davvero un infinito grazie per aver reso la mia iniziativa ancora più bella e interessante coi tuoi lavori!!! Sei incredibile!!!
    Bacisssssssssssssssssss

    P.S. Sto già lavorando per il # PickPin2022! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se lo continuo il tuo nuovo pickpin. Grazie di tutto a te, sempre generosa nel condividere i nostri lavori creativi.

      Elimina
  5. Buonasera di neve Marta, è molto bella la busta borsa Io tempo fa ne ho fatto Un con la pelle sciagurata di una volta tappeto e ancora adesso è il mio porta attrezzi l'ho cucita con filo di ferro ai due lati è una vecchia cintola per farne da maniglia pinze mazzuolo, scalpello lima cesoia. Nn è bella ma praticissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è che siano pratiche, specialmente le borse da lavoro e la tua sarà sicuramente ottima perchè i tappetti di un tempo reggono bene. Grazie Andrea

      Elimina
  6. Di borse non ne abbiamo mai abbastanza e questo modello piace molto anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Pia, fa piacere che ti piaccia. Ciao

      Elimina
  7. Grazie di essere passata nel mio blog, complimenti sei bravissima!

    RispondiElimina

Un commento e/o saluto è sempre gradito