venerdì 1 novembre 2019

Torta agli amaretti per anniversario

Un dolce semplice agli amaretti fatto a settembre dell'anno scorso, per il 52 anniversario di matrimonio dei miei genitori.

Finalmente è piaciuta a tutti i componenti della famiglia, perchè accontentare tanti di varie età e gusti nelle nostre care famiglie sembra semplice ma, come sempre qualcuno non mangia questo o quello.

Come sempre, io apporto delle modifiche e quindi ho scritto solamente gli ingredienti che ho cambiato e modificato.
Io ho messo solo 100 gr di zucchero, 120 gr di amaretti, 200 gr di farina 00 e 50 gr di farina di riso, 100 ml di olio.
Tutto il resto della ricetta la trovate nel link in fondo al post.

Ho aggiunto anche il liquore all'Amaretto.

Qui con lo stuzzicandente da un lato, è solo la prova di quando uscita dal forno, la torta, lo stecchino deve risultare asciutto. Alcune volte può succedere che sia ancora umido, allora spengo il forno e lascio qualche altro minuto la torta all'interno.


Da internet ho ricavato e disegnato le cifre su di un foglio bianco e ritagliato i numeri, poi cosparso lo zucchero a velo. 

Con questo post partecipo al pickpin di Betta di Novembre e la ricetta l'ho presa da qui.

8 commenti:

  1. Cara Marta, una torta con il profumo dei amaretti è proprio il massimo! Buonissima.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, sempre gradito il tuo commento. Si è veramente squisita la torta con gli amaretti.

      Elimina
  2. Che aspetto delizioso, Marta!
    Adoro il gusto di Amarerto in pasticceria.
    52 anni di matrimonio meritano una grande festa!
    Saluti dalla Spagna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente buono l'Amaretto sia come liquore nei dolci che gli amaretti classici. Grazie Isabel.

      Elimina
  3. Ottima torta per un grande anniversario cara Marta.
    Tantissimi auguri ai tuoi.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, quest'anno anno già fatto 53 anni.

      Elimina
  4. Ciao Marta, hai fatto vedere che è semplice da fare, magari un giorno...
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta intera però la trovi in fondo la pagina, io ho scritto solo gli ingredienti che ho modificato. Un giorno magari provi anche tu. Grazie e ciao.

      Elimina

Un commento e/o saluto è sempre gradito