lunedì 19 dicembre 2011

Piccoli doni di Natale 2


Provengo da famiglia numerosa e quindi pochi soldi o quasi nulla per fare regali a Natale.
A me è sempre stato insegnato "Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te" e sono già anni che porto avanti questo progetto.

Ho scoperto che tante volte, regali qualcosa ad una persona e poi da lei non ricevi nulla, nemmeno un grazie. Ma poi si riceve da altre persone inaspettatamente, senza che tu abbia fatto nulla per loro.
Questo è il contraccambio che ci insegna anche Cristo.




Questo è il pacchetto per GP e AM che hanno festeggiato l'8 dicembre l'anniversario di matrimonio.

Il contenuto era molto semplice e cioè questo:








Presina a forma di campana ed un portachiavi.

Come sempre super gradito, anche perchè mi ricordo dei loro anniversari, mi dicono e sono molto attenta ed affettuosa verso di loro (non sono i miei genitori), ma una coppia di amici-fratelli in Cristo.

2 commenti:

  1. Non c'è cosa più bella della semplicità e spontaneità nel fare le cose. È questo il regalo più gradito. Se poi si aggiunge anche un dono concreto, magari fatto a mano... Brava! Ciao.

    RispondiElimina
  2. ma che bello!! Sei stata bravissima!

    RispondiElimina

Un commento e/o saluto è sempre gradito